5 APRILE 1923: PRIMO NUMERO DE “IL POPOLO”

Sturzo

Nato come organo di stampa del Partito Popolare Italiano di Don Luigi Sturzo (nella foto), la linea del quotidiano fu improntata a mettere gli elettori cattolici in guardia dal fascismo e a mostrarne l’impronta eversiva. L’antifascismo del quotidiano si acuì in seguito al delitto Matteotti (10 giugno 1924). (altro…)

0 Commenti

LUPI E PECORE

LUPI PECORE

LUPI E PECORE

di Gabriele Galli

 Le recenti dimissioni del ministro Lupi a causa della solita vicenda di appalti poco chiari e familismi vari, ha provocato il solito stantio dibattito sulla corruzione nel nostro paese. Sono fioccate le solite grida di indignazione corredate dalla vana e usuale speranza che una classe politica onesta possa subentrare a quella attuale, marcia fino al midollo. (altro…)

0 Commenti
Chiudi il menu
×
×

Carrello