Mar 2020

sabato 14 Mar
17:00
Bologna

ANNULLATO: La Teoria della Forza Guardiana

Hotel Cosmopolitan Bologna, Bologna

Cari amici con grande rammarico e per evidenti motivi legati alla diffusione del nuovo coronavirus, ci vediamo costretti ad annullare l’evento di Sabato 14 Marzo con l’amico Aurelio Mustaccioli.

All’evento sarà presente l’autore Aurelio Mustacciuoli

È possibile che una democrazia possa rimanere tale se lo Stato diventa pervasivo al punto da soffocare le libertà individuali? È giusto che i cittadini abbiano voce in capitolo sul livello di Spesa Pubblica? Una tassazione che cresce senza limite per finanziare una spesa non esplicitamente approvata, non è in qualche modo illegittima? C’è un modo per invertire la deriva statalista in atto nel nostro paese, che sta avvenendo con la complicità di tutte le forze politiche? Sono queste alcune delle domande che si pone l’autore, che partendo dalla ricerca di una strategia liberale per proteggere la libertà, sviluppa una vera e propria teoria per evitare che una democrazia si trasformi in una dittatura della maggioranza.

La Teoria della Forza Guardiana individua una possibile soluzione per limitare il perimetro di azione dei partiti tradizionali e la degenerazione dello Stato. La Forza Guardiana è l’unica forza cui possono riferirsi con coerenza sia liberali, sia chi liberale non è, ma trova in tale forza e nel suo unico obiettivo, magari temporaneamente, un minimo comune denominatore condivisibile.

La Forza Guardiana non è solo un nuovo attore del gioco democratico, ma è un elemento strutturale e fondante del gioco stesso, in quanto si affianca e dà vigore alla Costituzione come strumento per limitare la deriva autoritaria di uno Stato; deriva che, indipendentemente dal colore politico, è sempre di tipo statalista. La Forza Guardiana diventa così la forza che vuole salvare la democrazia da se stessa.

Aurelio Mustacciuoli, laureato in ingegneria meccanica, ha conseguito un MBA all’università Bocconi. Manager e imprenditore del settore Fintech. Studioso di filosofia politica e della Scuola Austriaca di economia, si occupa in particolare del pensiero libertario. Artista per passione.

A seguire sarà possibile trattenersi a cena con gli amici che lo vorranno presso il ristorante Villa Meraville, situato a poca distanza dalla sede della presentazione, in via S. Nicolò di Villola 1 a Bologna. Il menù fisso che abbiamo concordato ha un prezzo di 25 euro e per prenotare un posto a tavola è necessario rispondere a questa email segnalando la propria intenzione e il numero di partecipanti alla cena entro Mercoledì 11 Marzo 2020.

Gen 2020

sabato 18 Gen
17:45
Bologna

Noi e lo stato. Siamo ancora sudditi?

Hotel Cosmopolitan Bologna, Bologna

Il 2 giugno 1946, la maggioranza degli italiani votava per la Repubblica. La parola “sudditi”, presente per 2 volte nello Statuto albertino, sarebbe di lì a poco scomparsa, per lasciare spazio ai “cittadini” evocati per ben 33 volte nella Costituzione.

La promessa di un agire libero e responsabile, da cittadini e non da sudditi, può dirsi oggi, dopo più di 70 anni, compiuta?

Come già aveva fatto il libro ‘Sudditi’ – pubblicato nel 2012 da IBL libri – ‘Noi e lo Stato raccoglie esperienze di subalternità all’imperio e all’arbitrio dello Stato.

Alcuni studiosi, giornalisti e scrittori, raccontano di attitudini, prassi, e regole che mostrano una sorta di continuità tra il suddito dell’Antico regime ed il cittadino dello Stato democratico.

Ne parleremo con Serena Sileoni, curatrice del libro, per la prima volta presente ad uno dei nostri eventi.

Serena Sileoni è vicepresidente dell’Istituto Bruno Leoni, giornalista pubblicista, abilitata alla professione forense e come professore associato di diritto costituzionale.

Dic 2019

venerdì 20 Dic
17:30
Bologna

Dibattito sulla questione catalana e cena degli auguri

Ristorante Club Villa Meraville, Bologna

Si tratta di Incontro – dibattito tra due posizioni radicalmente diverse: Madrid contro Barcellona o Barcellona contro Barcellona? Diritto all’indipendenza o dovere di restare nello stato spagnolo? Rispetto della costituzione o diritto alla secessione?

Il dibattito tra le due posizioni, incarnate da Roberto Bolzan ed Enzo Raisi, si svolgerà sotto le cura attenta del facilitatore Sergio De Prisco, imperniandosi su quattro temi specifici:
– Statuto dell’autonomia e sentenza della corte costituzionale.
– Storia della Catalunya
– Rapporti tra i partiti catalani e i partiti nazionali
– Catalogna ed EU. Del diritto di farne parte

Su questi quattro temi le due posizioni saranno sviluppate e i contendenti potranno cimentarsi nell’esposizione e nella difesa puntale delle rispettive idee.

Al termine dell’incontro e sullo stesso terreno di gara si svolgerà la consueta cena pre-natalizia del Dito al costo di 30,00 euro. Qui trovate il menù. (il menù è in via di definizione, ma non dovrebbe discostarsi molto dallo schema proposto). Sarà l’occasione per vedersi e fare due chiacchere e anticipare ai soci e agli amici della nostra piccola combriccola le iniziative in essere per il 2020. Contiamo su una ampia partecipazione.

Chi fosse interessato all’evento o alla cena o a entrambe le iniziative è pregato di informarci scrivendo a ilditonellocchiobo@gmail.com e indicando il numero dei partecipanti entro martedì 17 dicembre 2019.

Nov 2019

sabato 30 Nov
17:00 - 19:00
Forlì

Venezuela 2020: tramonto o alba di un paese

Sala Randi, Forlì

parleremo della situazione attuale del Venezuela, portato da una situazione di notevole prosperità economica e civile alla fame e alla tragedia sociale dagli esiti ventennali della folle politica socialista di Hugo Chavez.

sabato 23 Nov
17:15 - 19:15
Milano

Il clima globale cambia. Quanta colpa ha l’uomo?

Hotel Admiral, Milano

II prof. Ernesto Pedrocchi ci parlerà del suo libro “Il clima globale cambia. Quanta colpa ha l’uomo?”

sabato 9 Nov
16:00 - 20:30
Bologna

Tear down this wall!!

SALA BORSA – Auditorium Enzo Biagi, Bologna

La caduta del muro di Berlino. Ricordiamo quel 9 novembre 1989 di trent’anni fà in cui il mondo come eravamo abituati a conoscerlo cambiò per sempre.

Giu 2019

sabato 15 Giu
19:00 - 2:00
Predappio

Freedom Party 2019 - 6ª edizione

Borgo Condé Wine Resort, Predappio FORLI' (FC)

Puntuale come una manovra finanziaria anche questa estate si terrà la nostra festa!! Per non deludere i nostri amici abbiamo scelto una sede di tendenza: Predappio!!

Ci troveremo infatti per salutarci e festeggiare presso la Tenuta Condè a pochi chilometri da Forlì. Una location elegante e ricercata, nella quiete dei vigneti delle colline forlivesi, Una cornice di grande suggestione per ritrovarci, salutare gli amici, cenare, bere un calice di vino e divertirci.
Siccome capitiamo a Predappio patria delle lugubri, tristi, monocolori camice nere, la festa avrà come tema la variopinta, fantasiosa, aperta, godereccia e libertaria camicia hawaiana !!!!
Il dress code hawaiano, ovviamente, non è obbligatorio, ma decisamente gradito!!!

Costo dell’ingresso 30,00 euro.
Per informazioni scrivete a ilditonellocchiobo@gmail.com
(la quota sarà raccolta la sera della festa)

Ricordi dell’edizione 2018

Mag 2019

sabato 18 Mag
17:45 - 19:45
Forlì

Rapina in tre atti: come una generazione ha vissuto alle spalle di figli e nipoti

Sala Gianni Donati, Forlì

analisi di un inchiappettamento

giovedì 9 Mag
20:30 - 22:30
Bologna

La cultura liberale - breviario per il nuovo secolo

Hotel Cosmopolitan Bologna, Bologna

Travolti da un’ideologia declinista, ultimamente si è molto parlato di un “tramonto del liberalismo”. Non è una novità: anche fra le due guerre mondiali, solo per fare un esempio. la dottrina liberale era stata data per spacciata.

sabato 4 Mag
17:45 - 19:45
Bologna

La denazionalizzazione della Moneta

Hotel Cosmopolitan Bologna, Bologna

Il sistema monetario non è qualcosa di prettamente tecnico e separato dal resto delle istituzioni sociali. La soluzione che viene data al problema della moneta è parte integrante dell’habitat istituzionale dentro cui viviamo. E da essa dipendono i gradi di libertà di cui possono beneficiare le nostre azioni.

1 2 3 4

Powered by Events Manager