1º aprile 1957: Il Regno Unito è vittima di uno dei “Pesci d’Aprile” più celebri al mondo.

 

dimbleby

Panorama, programma di punta della BBC, contenitore serissimo di informazioni condotto da Richard Dimbleby, annunciò che, grazie a un inverno molto mite e alla fantomatica assenza di un temibile parassita chiamato “punteruolo degli spaghetti”, i contadini svizzeri avevano avuto un eccezionale raccolto di spaghetti nel Canton Ticino. Lo scherzo fu noto a tutti come “swiss spaghetti harvest” e durante la messa in onda del servizio, il pubblico sentì il famosissimo speaker commentare il raccolto di spaghetti mentre venivano mostrate le immagini di una famiglia svizzera che li estraeva dagli alberi, disponendoli nei cestini. Non appena concluso il servizio, l’emittente cominciò a ricevere centinaia di chiamate da parte dei telespettatori, desiderosi di sapere come far nascere spaghetti sugli alberi e la BBC rispose loro che sarebbe bastato “mettere un rametto di spaghetti in un barattolo di salsa di pomodoro e aspettare”. Lo scherzo fu tenuto segreto anche all’interno della BBC, tant’è vero che l’allora direttore generale della rete, Sir Ian Jacob, ci cascò e queste sue parole a un collega rimasero nella storia dei pesci d’Aprile: “Quando ho visto il servizio, ho detto a mia moglie: “Non credo che gli spaghetti crescano sugli alberi. Allora abbiamo cercato sull’Enciclopedia Britannica. Sai, l’Enciclopedia Britannica nemmeno cita gli spaghetti”. Nella foto il simpaticissimo Richard Dimbleby. Fatevi quattro risate guardando il video del servizio! Buon Pesce d’Aprile a tutti! www.youtube.com/watch?v=tVo_wkxH9dU

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
×
×

Carrello