30 settembre 1452: Johann Gutenberg stampa il primo libro (la Bibbia) con la tecnica della stampa a caratteri mobili.

Gutenberg

E’ una rivoluzione epocale, destinata a stravolgere per sempre il rapporto tra chi produce cultura e chi ne usufruisce.
La nuova tecnologia della stampa si diffuse con una velocità impressionante: nel 1500, la tipografia di Gutenberg si era diffusa già in 270 città. In appena 50 anni vennero stampati più di 40.000 libri in circa 10 milioni di copie. C’erano delle città con 30 o 40 tipografie, solo a Venezia se ne contavano addirittura 151. La più grande tipografia dell’epoca si trovava a Norimberga: nel 1480 100 collaboratori vi lavoravano, su 24 torchi. Una fabbrica così grande non era mai esistita prima.

Gutenberg cominciò a lavorare alla stampa della Bibbia nel 1450 a Magonza, sua città natale, mettendosi in società con il banchiereJohann Fust, un socio finanziatore, e con l’incisorePeter Schöffer. La sua intenzione era di costruire una pressa simile a quella usata per il vino nella valle del Reno, che schiacciasse un foglio di carta o di pergamena sopra singoli caratteri di metallo opportunamente costruiti, disposti uno accanto all’altro a formare una pagine e ricoperti di inchiostro. Appena due anni dopo, il 30 settembre del 1452, stampò la sua prima Bibbia. Ne realizzò circa 180 copie, vendute per 30 fiorini l’una. I volumi erano raffinati e rifiniti come se li avesse realizzato un monaco amanuense in anni di lavoro ed ebbero un glorioso successo.

Tuttavia, nel 1455 Fust e Schöffer sciolsero la società, costringendo Gutenberg a pagare alcuni debiti con parte dei suoi macchinari e della attrezzatura. Nonostante il duro colpo, l’inventore rimise faticosamente in piedi la sua officina e ricominciò a lavorare. Perseguitato dalla sfortuna, perse tutto di nuovo durante il saccheggio di Magonza del 1462. Non ebbe la forza di ricominciare da capo una terza volta e si spense sei anni dopo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
×
×

Carrello