Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà.

Primo Levi

scrittore, partigiano, chimico e poeta italiano, autore di racconti, memorie, poesie e romanzi, 31 luglio 1919 – 11 aprile 1987

Primo Levi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
×
×

Carrello