La Rassegna Stampa – 24/04/2015

ITALIA

LA GUERRA DI TITO: AI DIRITTI ACQUISITI E… AL DEFAULT ITALIANO
Da quando Tito Boeri è diventato il nuovo presidente dell’INPS è partita dall’istituto una martellante campagna informativa e politica tesa ad alzare il velo sulla più grande delle sperequazioni generazionali del nostro paese: quella pensionistica e sui cosidetti “diritti acquisiti”. Che Dio abbia in gloria Boeri, a cui non manca il coraggio politico di dire la verità ai propri concittadini, cosa di cui i nostri governanti difettano gravemente.

OPERAZIONE PORTE APERTE
Sempre sullo stesso tema Boeri ci spiega le dinamiche del “Fondo per le Pensioni del Personale Addetto ai Pubblici Servizi di Telefonia”, preistoriche prebende che continuano a pesare come macigni sull’economia italiana. Gli fanno buona compagnia anche il “Fondo Speciale Ferrovie dello Stato”, il “Fondo Speciale dirigenti ex Inpdai” e ovviamente il “Fondo Speciale per il Trasporto Aereo”

Grillo e Iglesias nella casa di marzapane
Dario Bortoluzzi ci spiega per l’ennesima volta che a dispetto delle fantasie di molti in economia non esistono “pasti gratis”. In questo caso la puntata è dedicata al movimento politico spagnolo Podemos.

BRUNO LEONI: UN RITRATTO
Cristian Merlo ci fa un appassionato ritratto di uno dei più grandi (e poco conosciuti) liberali che abbiamo avuto in Italia.

Il bello di esser stati liberali
La scorsa settimana è morto Renato Altissimo, ex segretario del PLI. Andrea Arrigo Panato ricorda così quegli anni, da giovane liberale qual’era.

L’Italicum spiegato bene
Si stringe la discussione parlamentare sull’Italicum, con non poche difficoltà. Qui uno spiegone (breve e circonciso direbbero alcuni) su cos’è e quali sono le principali critiche alla nuova riforma elettorale.

«Altro che lavoro e legge elettorale: è ora di riformare le banche»
Bell’intervista di Tommaso Monacelli che ci ricorda che anche con la migliore riforma del lavoro possibile le imprese italiane rimangono con le mani legate se non hanno il “carburante” con cui intraprendere e un sistema finanziario concorrenziale ad affiancarle.

Eduscopio
Utile ed interessante iniziativa della Fondazione Agnelli, che tramite Eduscopio mette a confronto 4.000 scuole superiori italiane in base ai risultati universitari di 700.000 diplomati. Una piccola bussola per studenti e genitor

Homeschooling: “Quattro figli e nessuno va a scuola”

Bell’articolo su una pratica molto diffusa negli USA ma che conta molti casi anche in Italia. Il perchè della scelta di un genitore di educare a casa i propri figli.

DAL MONDO

È l’era della grande stagnazione? Ecco perché l’economia globale non brillerà più

Martin Wolf ed un suo bell’articolo sulla cosidetta “secular stagnation”

Il capitalismo è morto (anzi, ha vinto)

Giacomo Lev Mannheimer ci parla del capitalismo moderno. “Uber, the world’s largest taxi company, owns no vehicles. Facebook, the world’s most popular media owner, creates no content. Alibaba, the most valuable retailer, has no inventory. And Airbnb, the world’s largest accommodation provider, owns no real estate.”

Viaggio in Polonia: il miracolo economico che ridicolizza il Meridione

E’ tutto detto nel titolo, io ci aggiungerei che ridicolizza anche la Cassa per il Mezzogiorno, lo SVIMEZ e tutti i caravanserragli statalisti che per decenni sono serviti solo ad ingrassare per anni il debito pubblico ed una casta politica affarista, votata e sostenuta dagli stessi italiani.

ELEZIONI NEL REGNO UNITO, TUTTO È ANCORA POSSIBILE

Manca poco alle elezioni britanniche e gli scenari sono ancora tutti aperti, su Strade trovate un utile riassunto della situazione.

Mossad, l’angelo vendicatore/custode d’Israele

Chi è e cosa fa il servizio di intelligence più famoso al mondo dopo la CIA.

I conti in sospeso tra Grecia e Germania

Ha senso che la Grecia chieda oggi le riparazioni di guerra alla Germania? E non avrebbe in questo qualcosa da chiedere anche all’Italia? E ai persiani niente?

TERZA PAGINA

200 Paesi e 200 anni in 4 minuti

Fantastico video di Hans Rosling su come le aspettative di vita e il reddito siano enormemente aumentate in TUTTO il mondo negli ultimi due secoli, sottotitolato in italiano grazie a Resistenza Razionale. Da non perdere.

25 aprile, Piero Angela: “Quel giorno l’Italia si aprì al mondo. Fu come scoprire un nuovo pianeta”

Ecco, sul 25 aprile la cosa migliore che sono riuscito a trovare è questa: un’intervista a Piero Angela sulla recente nomina del padre come Giusto tra le Nazioni da parte dello Yad Vashem. A proposito, il padre era partigiano tra gli anticomunisti del Partito d’Azione, Giustizia e Libertà, è solo un caso? Io non creto…

Le “scie chimiche” la leggenda di una bufala

Sabato scorso Bologna ha avuto l'”orgoglio” di ospitare la “manifestazione nazionale contro le scie chimiche”, con la partecipazione straordinaria di alcuni ‘diti’ con tanto di cappellino di stagnola per l’occasione. Nel caso vi fosse venuta la curiosità di approfondire cotanto argomento ecco qui un articolo che spiega come la bufala si è originata. No, purtroppo no, un articolo di come la stupidità umana si sia originata in questo mondo purtroppo ancora non l’abbiamo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
×
×

Carrello